sabato 9 maggio 2009

La fame del cuore


E’ per questo che a volte mi sento morire.
Per questo che il cuore gocciola.
Tu non hai bisogno di pensarmi.
Di stringermi tra le braccia.
Di aggrapparti a parole sussurrate nel buio.
Un mondo che non ti appartiene,
è tutto quello di cui hai bisogno.

9 commenti:

  1. molto bella e dolorosa,ciao e a presto.

    RispondiElimina
  2. molto dolorosa, è vero. oggi soffro, molto.

    RispondiElimina
  3. non desidero guardarti soffrire non è da te lasciarti morire.
    non desidero che questo mondo dimentichi il tuo sorriso
    come faccio a sognare se tra me e i tuoi occhi
    ci separa questo mare
    non è la malinconia e non è la pazzia, ma questo temporale che quanto prima andrà via..
    non lasciarti perdere tra i dispersi profumi dell'amore, torneranno nuovamente al tuo cuore.
    Maurizio.

    RispondiElimina
  4. grazie maurizio, grazie di cuore, un bacio lucia

    RispondiElimina
  5. bello il tuo blog,mi piace come scrivi,a presto ciao.

    RispondiElimina
  6. Un mondo che non ci appartiene è tutto ciò di cui ha bisogno.
    E' proprio nella mancanza di condivisione di attimi, eventi, secondi che capiamo di amare, di aver bisogno.
    E quanto sangue il nostro cuore dovrà ancora piangere per poter smettere di colpo di farlo.
    Purtroppo è tutto ciò di cui non riusciamo a stringere fra le mani e a tener nostro, che desideriamo di più.
    Che le cose semplici non ci piacciano? No. semplicemente le abbiamo già avute, gustate, sfamate, sentite ed ora, come una droga, abbiamo bisogno di più. Di altro, di nuovo, di vecchio ma profondo.

    RispondiElimina
  7. anche le tue foto sono molto belle, ma ancor di più quello che scrivi. sai se le tue sofferenze arrivano dal fatto che un amore sia finito, posso capirti, credimi posso capirti quando un pezzo della tua vita qualcuno o qualcosa l'ho porta via è dura accettarlo. camminare avanti e in dietro serve proprio a quello e niente più, sembra che siano quei passi a farti rivivere i momenti che vorresti, ma un certo punto dirai vaffanculo adesso basta si è capito che il tempo non aggiusta un bel niente, anzi peggiora solo le cose, e tu sei molto carina ad essere così sincera con te stessa. vedrai che qualche fiorellino nel tuo giardino verrà fuori, dipende tutto da te..................
    ti lascio un forte bacio
    luigi

    RispondiElimina