domenica 26 settembre 2010

Come fare a sedurmi


Sii capace di piangere senza sforzo o vergogna.
Ama tua madre.
Fuma erba in cortile.
Fa' tardi alle riunioni di lavoro perché ti sei fermato
per ammirare un pettirosso.
Indossa stoffa scozzese.
Pulisciti gli occhiali con l'angolo della camicia blu
rivelando dolci occhi marroni.
Lascia che ti confessi tutto
dolcemente all'orecchio.
Cita Shakespeare parlando
del più e del meno.
Cita Blake durante
i preliminari.
Incantami con la nudità delle tue parole.

Sbatti la verità sul tavolo, nuda.
Sbatti me sul tavolo, nuda.

Ficcami la lingua in gola.
Tienimi i fianchi con tutt'e due le mani.
Chiudi gli occhi.
Dammelo tutto
e quando avrò gridato il tuo nome
fammelo sussurrare.

Pensa a me (qual è la parola che usi?)
perpetuamente.

Fammi amare perfino le ingiustizie del passato
perché mi hanno portato a questo momento.

Mostrami quel che mi sono persa
finché non hai sorriso.
Sii solo te stesso.
Sono aperta.
Potrei morire per questo
ma senza di questo
non vivrei pienamente.

Mandami qualche segnale
col capo, con gli occhi, con la mano. Gemi
per dirmi se hai capito.

(Lytton Bell)

7 commenti:

  1. La semplicità di essere stessi è sempre l'arma migliore per essere amati e amare... un abbraccio

    RispondiElimina
  2. nel mio caso.. l' essere me stesso mi ha portato a non essere amato per quello che sono e di conseguenza di non poter amare a pieno chi ho voluto veramente bene !!... va bè.. succede, la vita è anche questo !!

    PS: bella il "ficcami la lingua in gola..." e il resto della strofa, Caldo Animale Passione Primordiale dei Sensi. Sì.. proprio bella !!

    ciao....

    RispondiElimina
  3. @ madame bovary -non sempre è così..

    RispondiElimina
  4. @paranhouse - è bellissima la poesia..e purtroppo non riesco a trovare nient'altro in italia di Lytton Bell...è una poetessa americana, credo...ma oltre a queste parole scritte da Dio...non ho letto nient'altro di suo..un abbraccio

    RispondiElimina
  5. "Fammi amare perfino le ingiustizie del passato
    perché mi hanno portato a questo momento"... wow, semplicemente wow.

    RispondiElimina
  6. è la parola venuta in mente anche a me, appena l'ho letta WOW!!!

    RispondiElimina
  7. La poesie è bellissima ma tu lo sei di piu...

    RispondiElimina