martedì 16 novembre 2010

Umida di sentimento tra le cosce






E’ notte. Io non dormo. Fuori il mondo è silenzioso.
Un silenzio che di giorno non si avverte.
Guardo l’ orologio. Il ticchettio delle lancette mi urta i nervi.
I pensieri si rincorrono, seguono la musica nella mia testa.
Una musica sulla quale abbiamo ballato con gli occhi.
Ma ora, io, non ballo più. Ora mi siedo in un angolo.
Giro i pollici. Sbuffo. Mi cambio d’abito.
Canto. Urlo. Soffoco. Dico il mio nome. Così. Sottovoce.
A denti stretti. Bagliore.
Perché questo è il tuo nome.
Poi / poi….
Stringo la mia anima con una forza che non ha pari.
Dipingo le unghie di un rosso intenso.
Lecco le dita che sanno di zucchero filato e di sogni di bambina.
Asciugo i miei timori con lenzuola di vermeil.
E mentre li bacio, li abbraccio e li scopo,
improvvisamente capisco che le mie parole fanno paura.
Le mie parole vibrano. Sono piene, carnali e madide
come i fianchi di una donna in amore.
Volano libere in un cielo che non conosce l’ombra di una nuvola.
Le mie parole muoiono e rinascono mille volte come fenice
E hanno fessure sottili dove il sole fa sempre capolino,
anche quando piove. Si. Fa paura , il mio dire.
E anche la mia voce. Io. Io faccio paura.
Perché ho denti intorno agli occhi.
Mangio e difficilmente sputo.
Sono vera. “ Luna e suono sommesso “.
Sono umida di sentimento tra le cosce.
E ho un cuore vivo, palpitante,
nella fica.
E chi ha cuore da quelle parti,
infonde penetrante turbamento ed è predestinato
a peccaminosa afflizione.

10 commenti:

  1. ...mo' ti metto nel blogroll.
    love, mod

    RispondiElimina
  2. scusa l'ignoranza ma cosa vuol dire ?

    RispondiElimina
  3. Belle parole :)
    l'orologio urta anche me..non lo porto nemmeno più al polso..
    Alzarmi ed urlare mi piacerebbe, se non fosse che poi tutta la gente in casa verrebbe svegliata di colpo e non reggerebbero la botta! :D

    Le tue parole sono splendide cmq :)

    RispondiElimina
  4. Ciao,mi è piaciuto molto il tuo testo,ti faccio i miei complmenti,un testo molto penetrante che entra e vibra sotto la pelle.
    Si è molto tempo che non vengo da te,ma è sempre bello leggerti.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  5. Mera_viglia e non aggiungiamo altro.



    iO e ALice buon mercoledì

    RispondiElimina
  6. @stregatto- grazie..sei davvero gentile

    RispondiElimina
  7. @achab- grazie achab, torna pure quando vuoi...è un piacere che tu mi legga...ora vengo a fare un salto da te

    RispondiElimina
  8. @alice- meraviglia mia...per la tua sensibilità ( e anche quella di alice ) ciao e buon mercoledi a te

    RispondiElimina
  9. Solo emozioni d'un tempo che tempo non ha
    vibrazioni silenti tra sospiri indifferenti
    che urlano nel silenzio di una città.
    Se d'amore voli cuore batte e se mare trovi
    ad occhi chiusi t'innamori.

    RispondiElimina