martedì 25 ottobre 2011

Scivola


Scivola lentamente, la notte.
In un angolo, i sogni di un tempo.
I petali, lasciati a seccare sotto al letto.
Il sorriso del mio amore scordato.
La voglia di dormire, incessante,
ancora mi sveglia.

lunedì 17 ottobre 2011

Al cuore


Mi piace il tuo modo di essere.
Questa tua cosa di legare la fica al cuore.

giovedì 13 ottobre 2011

Il velo che cade


Me ne sto in disparte,
nell’ombra,
persa in un tempo che
scivola via
lentamente spedito.
Ti osservo da qui,
in silenzio.
Con un sorriso che
sta per nascere ma
non è ancora nato.
Dagli occhi faccio
scendere il velo e
lo stringo forte tra
le mani,
prima di metterlo
da parte, piegarlo
con cura e
riporlo nel cassetto
dei ricordi.

domenica 9 ottobre 2011

Il suo sperma


Il suo sperma..Il suo sperma bevuto dalle mie labbra era la comunione con la terra.
Bevevo con la mia magnifica esultanza...guardando i suoi occhi neri che
fuggivano come gazzelle.
E mai coltre fu più calda e lontana e mai fu più feroce il piacere dentro la carne.
Ci spezzavamo in due come il timone di una nave che si era aperta per un lungo viaggio.
Avevamo con noi i viveri per molti anni ancora i baci e le speranze e non
credevamo più in Dio perche' eravamo felici.

(Alda Merini)

domenica 2 ottobre 2011

Muta


Muta, forzata,
cedevole.
Mi faccio guaina
per contenerti