lunedì 11 agosto 2014

Era la conquista del mondo

Aveva temuto di essere solo sesso per lei. Ma quando dormivano insieme non era mai “solo sesso”. Era la conquista del mondo. Era una fervida preghiera. Riconoscevano se stessi . Le anime, i corpi, i desideri di vita e la paura di morire. Era una festa per la vita.

Da “ Una piccola libreria a Parigi “
Di Nina George